Bedero Valcuvia

Spalletti, tanti complimenti a Gattuso

"Gattuso? Neanche il suo peggior nemico potrebbe pensare male di lui. Ha fatto molto bene, ha usato le sue armi: la semplicità per ridare entusiasmo, convinzione e carica emotiva ai suoi calciatori. E' trasparente, è proprio come si vede. Nulla può annebbiare la sua immagine". Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti parla così del collega del Milan Rino Gattuso che ha risollevato le sorti della squadra rossonera. "Conosco bene - prosegue Spalletti alla vigilia del derby di Milano - anche il suo secondo, Luigi Riccio, l'ho allenato nell'Ancona. E' fatto della stessa pasta di Gattuso e 'fanno scopa' insieme. Riescono a pensarla allo stesso modo, ed è un bel modo di pensare visto come stanno giocando recentemente. Gli faccio i miei complimenti". Il Milan è reduce dalla semifinale di Coppa Italia vinta ai rigori contro la Lazio: "avrei preferito affrontare il Milan senza la partita di mercoledì contro la Lazio. Penso che i giocatori debbano sempre giocare per trovare una reazione".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie